Anno 2011 Associazione Bacino Astico-Leogra

A Velo d’Astico è  rinata l’avannotteria di Villa Velo con i suoi 120 anni di tradizione alle spalle.
Conosciuta anche come “Peschiera” è ora protagonista di un’iniziativa di recupero voluta  dall’Associazione Pescatori Sportivi  del Bacino Astico-Leogra.

Il presidente, Cav. Mario Casalini, si è battuto per anni per ridare lustro ad un impianto per la produzione di trote autoctone, rinverdendo un’antica  tradizione, che fonda le radici nel 1893, quando nacque la prima rinomata avannotteria proprio nel recinto della villa dei conti Velo.

L’obiettivo è quello non solo di riportare l’avannotteria ad essere un importante centro di produzione ittica, ma anche di rivalutare l’intera area sotto il profilo naturalistico.
Scubla ha collaborato alla progettazione ed ha fornito tutte le attrezzature per la ristrutturazione della avannotteria.