Dissuasore per impedire ai pesci di passare nel canale che porta alle turbine della centrale di Millesimo

Lo sbarramento dell’opera di presa intercetta l’alveo del fiume Bormida poco a monte dell’ abitato di Millesimo.

Mediante l’installazione di una barriera elettrica efficace e sicura si è voluto impedire ai pesci presenti nel bacino a monte della traversa di entrare attraverso l’opera di presa e di passare poi nel canale di derivazione che porta alle turbine della Centrale di Millesimo.

Scubla ha avuto l’incarico per:

  • la progettazione della barriera e della relativa impiantistica,
  • la fornitura e l’installazione chiavi in mano della barriera e dei suoi impianti,
  • individuare l’area di pericolo e posizionare la relativa segnaletica
  • i collaudi e la messa in esercizio delle apparecchiature.

I lavori di installazione sono iniziati nell’agosto 2011, in occasione di una messa in asciutta dell’impianto, e sono stati completati e collaudati con esito favorevole nel novembre dello stesso anno.